LA COMUNICAZIONE NON VERBALE DEL PUNTO VENDITA

Qundo il punto vendita lavora per voi.

È la comunicazione non verbale del punto vendita, il primo investimento che ogni imprenditore dovrebbe fare e che invece spesso viene lasciata al caso o completamente trascurata.

La comunicazione non verbale è il punto vendita che parla, che lavora, che crea l’attrattiva, che stimola  l’interesse, che trasmette la fiducia, diffondendo la Brand Awareness.

La comunicazione non verbale del punto vendita è composta da tutti quegli elementi di comunicazione visuale, e anche non, che concorrono a definire concretamente il Brand di un’attività, provocando e inducendo sensazioni ed emozioni che, interagendo con la sfera emotiva delle persone ne influenzano le scelte.

  • ELEMENTI DI COMUNICAZIONE NON VERBALE

    • insegna
    • vetrine
    • automezzi
    • espositori
    • biglietto da visita
    • comunicazioni cartacee
    • brochure
    • presentazione prodotti

La disposizione dei prodotti, il volume, gli odori,  la temperatura del locale, la luminosità, l’aspetto delle vetrine o delle insegne, e molti altri fattori possono incoraggiare (o dissuadere, attenzione!) i clienti a fare delle scelte e a compiere delle azioni, per esempio, provare un prodotto mai usato prima, o entrare nel vostro negozio per la prima volta.

Ottimizzando le sensazioni che inviamo ai clienti, possiamo trasmettere costantemente un messaggio rassicurante di piacevolezza ed armonia, di accoglienza ed empatia, che favorisce la disponibilità all’acquisto e alla frequentazione.

Spesso sentiamo parlare di Brand Awareness, che è il livello di Notorietà del Marchio, ovvero quanto e in che modo un marchio è conosciuto nel suo mercato di riferimento.

La comunicazione non verbale del punto vendita ci aiuta a differenziare la nostra attività da quella dei concorrenti, determinando la preferenza dei clienti nei nostri confronti.

In pratica è il nostro punto vendita che parla, che lavora, che crea l’attrattiva, che stimola  l’interesse, che trasmette la fiducia, diffondendo la vostra Brand Awareness.

Oltretutto l’investimento, produce un risultato tangibile e duraturo nel tempo.

La comunicazione non verbale è quindi l’immagine, la professionalità, l’atmosfera trasmessa dal punto vendita ed è un aspetto fondamentale della comunicazione.

  • COMUNICAZIONE DEL PUNTO VENDITA

    • lavora per te
    • risparmi tempo
    • investimento duraturo
    • fidelizza il cliente
    • favorisce l’ingresso
    • aumenta la brand awareness (notorietà del marchio)

Se vuoi approfondire l’argomento, ti propongo una prima consulenza gratuita, per valutare insieme quale soluzione si adatta meglio alle tue esigenze operative, considerando il buget che ritieni di voler mettere a disposizione.

POI DECIDI

Ottieni ORA una CONSULENZA GRATUITA
CHECK-UP COMUNICAZIONE
goodsnet trasporti
acconciature massimo
system pav
arta
farda
bordegari gomme
omi nbe